Articoli recenti

LA “GENIALITÀ” DELLA STUFA ECONOMICA…

Stufa a legna di altri tempi

La “cucina economica” era una stufa geniale nel suo concetto. Il riscaldamento era evidentemente la sua prima funzione, a legna (si infilavano le stèle da una porticina) e in seguito anche a carbone.   Vi erano inoltre un forno e altri due sportelli, uno per raccogliere la cenere e l’altro …

Scopri »

COSE D’ALTRI TEMPI!

foto di altri tempi con bambino in bicicletta

Ricordate? La “cucina economica”, il gabinetto fuori casa, il telefono pubblico, l’educazione sessuale… E, se non avete l’età per ricordare, leggete e… stupite!     Riflettendo su alcuni miei ricordi mi sembrava che si riferissero… ad un secolo fa. Non solo perché effettivamente risalgono al secolo scorso, avendo da pochi …

Scopri »

È GIÀ TARDI, MA IL MONDO CHIUDE GLI OCCHI

Riscaldamento globale

Riscaldamento globale: prospettive catastrofiche per il futuro prossimo. Era una mattinata di fine ottobre e, uscendo dall’Università, stavo leggendo qualche notizia sul mio telefono. Finii col leggere un articolo dell’Esquire basato su un recente rapporto dell’IPCC (International Panel on Climate Change) e quello che appresi mi sconvolse.   Lessi che, …

Scopri »

CHI FERMERÀ LA MUSICA??

corpo bandistico illasi

“Chi fermerà la musica/ l’aria diventa elettrica …” è l’emozione nell’attimo di silenzio prima che il maestro col consueto, inconfondibile gesto, inizi il suo concerto; è il testo di una nota canzone dei Pooh che il Corpo Bandistico di Illasi sta preparando per il prossimo concerto, come a ricordare che …

Scopri »

ILLASI E IL MONUMENTO AI CADUTI Fra storia e curiosità …

Monumento ai caduti di Illasi

Il 2018, centenario della fine della prima guerra mondiale, è passato. Anche ad Illasi sono state realizzate manifestazioni e iniziative per ricordare questo evento. Per continuare nel ricordo, raccontiamo ora la storia della costruzione del monumento ai caduti di Illasi nella guerra del 1915-1918. Dopo la fine della guerra dovette …

Scopri »

IL MONDO DELLA SOFFERENZA CHIEDE ASCOLTO E CONDIVISIONE

Ne parliamo con luciano Ferrari, prete illasiano. Ordinato prete nel 1979, ha svolto gran parte della sua missione a contatto con il dolore dell’uomo: dal carcere alla casa di cura, dando vita a gruppi di auto-aiuto. Le testimonianze raccolte nel libro “Geografia della sofferenza”, che verrà presentato anche a Illasi …

Scopri »